Diamant Stone opinioni

Diamant Stone opinioni

Di seguito, l’articolo uscito in data 8 febbraio 2016 al giornale “La Provincia” di Como.

 

Domani a Cantù torna l’evento più sentito dai Canturini: Sant’Apollonia, patrona della città, protettrice dei denti e relative malattie. Quest’anno, a differenza delle scorse edizioni, la fiera si svolgerà lungo viale Madonna e vie limitrofe (via Andina, via Canturio, via Giussano, piazza 26 aprile), cosi come è gia nelle edizioni di agosto e ottobre. La festa richiama ogni anno più di 200 bancarelle provenienti da ogni parte d’Italia e si svolge sempre il 9 febbraio, giorno appunto di Sant’Apollonia. C’è un altro evento importante, tra i vari ambulanti che animeranno le vie del paese, c’è un canturino DOC che compirà 10 anni di attività nel commercio ambulante: si chiama Allevi Davide, ha 29 anni e appunto 10 anni fa decise di aprire la Sua attività in questo settore, che purtroppo oggi molti giovani snobbano.
“Per me e la mia famiglia il
cliente che viene ad acquistare
è prima di tutto una persona
da ascoltare, da capire e
perché no magari potrebbe diventare
un ottima compagnia
per un caffè, di certo non è un
numero come in molte catene
di negozi”
Questo è il pensiero di Davide, giovane imprenditore che in 10 anni è riuscito a costruirsi una bancarella (che lui ama chiamare Boutique) diversa da tutti, unica nel suo genere grazie all’esclusiva in Italia della linea di pentole Diamant Stone, leader nel settore casalingo. Inoltre, è l’unico su 200 espositori ad avere il più grosso assortimento di alluminio professionale di Pentole
Agnelli, quelle di Masterchef per intenderci. Nel 2015, grazie al suo impegno e a validi professionisti del settore informatico consigliati
da Confcommercio di Como, ha realizzato da solo un
sito e-commerce per la vendita in tutta Italia dei suoi prodotti. Il sito, www.pentolediamantstone.it, è attivo dal primo di settembre 2015, e ha già più di 5000 visualizzazioni, ma quello che conta è che sono già arrivati ordini da ogni parte d’Italia, anche nelle poche zone dove Davide con la Sua famiglia non riesce a coprire. Si, la sua famiglia, perché con lui c’è anche suo padre Lino e sua madre Angela, presenti anche loro domani in fi era a Cantù. Come fare a riconoscerlo? Semplice, lui è nella foto di sinistra, e la sua bancarella, che comunque in fi era non passa inosservata, è nella foto di destra. In ogni caso fate attenzione ai cartelli PENTOLE
DIAMANT STONE e PENTOLE AGNELLI. Sotto ogni articolo controllare il marchio, perché di imitatori nel corso degli anni ce ne sono stati parecchi. Lo troverete davanti alla chiesa vicino la rotonda in piazza 26 aprile angolo viale Madonna e i suoi genitori invece saranno in via Canturio angolo viale Madonna.

Share this Post!

About the Author : DavideAllevi

0 Comment

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.