Tortiere in alluminio

PRIMO UTILIZZO
prendere del latte e una spugna e lavare dentro e fuori la teglia da pizza professionale, asciugarla con dell’acqua e successivamente ungerla di olio con uno scottex o un panno e lasciarla riposare per un paio d’ore. Rilavare ancora con acqua e poi è pronta per essere utilizzata.

QUELLO CHE NON SI DEVE FARE

MAI lavare la teglia in lavastoviglie, e tutto l’alluminio in generale! Avendo un concentrato molto alto di PH, la lavastoviglie andrebbe a macchiare la teglia Allevi. Non lasciare il cibo dentro per più di due ore, l’alluminio è un ottimo conduttore di calore, ma non va bene per conservare pietanze o quant’altro.

Se si dovessero presentare delle macchie, non bisogna allarmarsi, come dicevo prima la teglia è garantita a vita! Sempliciemente si prende del katchup e con una spugnetta si va ad agire sulla macchia strofinandola, e vedrete che in poche passate la macchia scomparirà.

Showing all 2 results